Scuola Sant’Anna, Levato: "Finalmente bambini nelle proprie aule"

Catanzaro, Mercoledì 14 Marzo 2018 - 19:11 di Redazione

“Finalmente i bambini  che frequentano la scuola Sant’Anna potranno nuovamente tornare nelle proprie aule  sistemate, rese confortevoli  e funzionali, e riprendere comodamente le lezioni”. Lo ha reso noto il capogruppo di Forza Italia in Consiglio comunale, Luigi Levato che ha aggiunto: “Avevo raccolto le segnalazioni della direttrice, degli insegnanti e dei genitori sullo stato di degrado delle aule rese inagibili anche a causa delle infiltrazioni di acqua piovana proveniente dal tetto. Condizioni che interessavano anche gli impianti tant’è che gli insegnati hanno dovuto svolgere l’attività didattica nell’androne e nei corridoi. Ora, grazie all’intervento degli addetti della Catanzaro servizi, sono stati risistemati il tetto e gli impianti oltre ad essere rifatta la tinteggiatura. Una sistemazione che, dunque, ridà dignità a un luogo che è palestra di formazione delle nostre nuove generazioni, che hanno il diritto di studiare in strutture idonee e funzionali. Ringrazio, quindi l’amministratore delegato Vitaliano Marino, il sindaco che ha subito  raccolto la mia proposta, la direttrice, gli insegnanti e i genitori che hanno avuto tanta pazienza  nel sopportare i disagi legati all’esecuzione dei lavori.  Lavori che la Catanzaro servizi  sta continuando, seguendo quelle che sono state le indicazione dell’amministrazione, e che hanno già riguardato la manutenzione ordinaria delle scuole Vivaldi, Casalinuovo, Rodari, Patari, Manzoni, Bambinello Gesù, Santo Ianni, Cava, San Michele a Santa Maria e la scuola elementare di Mater Domini.  Una pianificazione – ha concluso Levato -  a trecentosessanta gradi che interessa tutti gli edifici di competenza comunale ed è finalizzata a dare piena efficienza alle strutture scolastiche”.



Testata Registrata al Tribunale Catanzaro N.R. 1078/2011 N.R.S. 12   |   Direttore Responsabile Alessandro Manfredi   |   P.Iva 03453040796 Media Web srls
Tutti i diritti riservati ©   |   Autorità per le garanzie nelle comunicazioni - ROC NR. 21658 2code 2code